Articoli

Baccala' fritto

Baccalà fritto

ingredienti:

1 chilo di merluzzo fresco dissalato

300 gr. farina

2 bicchieri di vino bianco secco

Sale e pepe

Timo fresco

Olio extra vergine di oliva

 

Procedimento:

 

In pescheria mi faccio dare del merluzzo fresco, possibilmente dissalato. Se non hanno il merluzzo dissalato dovrò farlo a casa.

Metto il merluzzo immerso in acqua fredda, in una ciotola che cambierò 2 o 3 volte per far perdere il sale in eccesso.

Fatto questo, taglio il pesce a quadrotti, della grandezza che preferisco, e lo lascio marinare in una ciotola con il vino bianco, il timo fresco e del pepe per 20 minuti. Passati 20 minuti, lo lascio  sgocciolare in uno scolapasta per 10 minuti, tampono il pesce con della carta da cucina per asciugare il liquido in eccesso.

Quando è ben asciutto lo passo nella farina e cerco di infarinare bene tutte le parti.

Intanto in una padella, faccio scaldare bene l’ olio extra vergine di oliva, e quando è ben caldo, scrollo la farina in eccesso e lo immergo nell’ olio e lo faccio friggere. Quando ha raggiunto il colorito dorato, tipico della frittura, lo tiro via con un mestolo forato e lo lascio asciugare per un paio di minuti su della carta da cucina.

Posso accompagnarlo con quello che voglio, insalata mista, patate saltate, spinaci cotti, finocchi crudi, io lo lascio semplice. Con solo una spruzzata di sale. Buon appetito.